Header Image

La Fabbrica di Carta

Vi aspettiamo a Villadossola dal 28 maggio al 6 giugno 2021

  • 00

    Giorni

  • 00

    Ore

  • 00

    Minuti

  • 00

    Secondi

BENVENUTI ALLA FABBRICA DI CARTA!

IL SALONE DEL LIBRO DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA

Villadossola, Centro Culturale “LA FABBRICA”
venerdì 28 maggio – domenica 6 giugno 2021

INGRESSO GRATUITO

La Fabbrica di Carta, il Salone del Libro degli autori ed editori del Verbano Cusio Ossola, viene organizzata dall’Associazione Libriamoci – Editori e Librai del VCO, con il supporto della Provincia del Verbano Cusio Ossola. Una manifestazione, giunta alla ventitreesima edizione, che è punto di riferimento irrinunciabile per i lettori del Verbano-Cusio-Ossola e non solo.

I FESTIVAL LETTERARI
LA LETTERATURA NEL VCO

Diversi festival letterari sono organizzati sul territorio della Provincia del Verbano Cusio Ossola per promuovere la letteratura, dalla primavera – quando va in scena La Fabbrica di Carta – all'autunno. Una serie di eventi per nutrire l'animo grazie all'incontro con libri nuovi o grandi classici, appuntamenti con autori e critici, reading e letture per i più piccoli.

SCOPRILI TUTTI

LA SEDE
IL CENTRO CULTURALE LA FABBRICA DI VILLADOSSOLA

Il Teatro La Fabbrica nasce nel 1997 sulle ceneri di un’area industriale dismessa. Con i suoi 650 posti a sedere, il Teatro è una delle strutture del territorio meglio attrezzate per ospitare eventi teatrali, concerti e convegni. Sul suo palcoscenico si sono esibiti, e continuano ad esibirsi, grandi interpreti del panorama artistico nazionale.

SCOPRI DI PIÙ

LA STORIA
VENT'ANNI E PIÙ DI FABBRICA DI CARTA

La Fabbrica di Carta, nata grazie all’iniziativa dell’Amministrazione Provinciale del VCO, in collaborazione con il Comune di Villadossola e tutti i librai ed editori locali del territorio riuniti nell’Associazione Libriamoci, valorizza e porta alla luce un immenso patrimonio editoriale locale che può contare su soggetti attivi, quali editori locali, enti pubblici, musei, parrocchie, biblioteche, associazioni culturali, pro loco, fondazioni, istituti scolastici, scrittori e poeti locali.

LEGGI DI PIÙ